Svegliato presto

scritto da sanfedista il 15 luglio 2012,08:10

Sveglio dalle 7.40. Maledizione di chi non dorme. C’è un sole spettacolare, è un’estate sfacciata. Oggi si riparte per Roma, finito il we a Napoli. Ho preso NTV, provo il nuovo treno. Preso un biglietto di prima. Una piccola attenzione per me. Mi sono svegliato con questo pezzo di David Bowie, Soul Love. La musica, a volume alto, fa saltare in aria tutto il resto. Fantastico il pezzo con il sax. Bowie era davvero clamoroso. E’ indubbiamente la shower song della settimana…

 

 

 

categoria: Tag:, ,
commenti: Nessun commento su Svegliato presto (popup) | commenti

coriandoli

scritto da sanfedista il 26 giugno 2012,22:34

 

Coriandoli. Coriandoli. Coriandoli. Coriandoli il cazzo. Che poi chi pulisce non è mai chi li lancia.

Tranne Maximilien-François-Marie-Isidore De Robespierre.

Lui sì, ed io vorrei essere un po’ come lui.

 

 

 

Pullover

scritto da sanfedista il 2 gennaio 2012,15:05

Io sono una persona entusiasta. Penso che il cashmere che serve per i pullover Ballantyne, fornitore della casa reale d’Inghilterra, sia entusiasmante. Bentrovati. Ho un nuovo pullover come si può intuire. Odio le persone che per il solo fatto che ami il mandarino ti regalano il liquore al mandarino. Non è detto che se mi piace il mandarino mi debba necessariamente piacere anche il liquore al mandarino. Amo le etichette interne più che i loghi esterni. Anche attraverso queste cose si pesa un gentiluomo. Brand inside and no logo outside.
Piove e sono di nuovo a Roma.

 

 

 

categoria: Tag:
commenti: 21 Commenti su Pullover (popup) | commenti (21)

Drastico

scritto da sanfedista il 5 dicembre 2011,22:45

 

 

Il segreto per un buon Martini è certamente non lesinare in quanto a Martini.
Spesso capita di trovare terribili Martini acquosi che ti fanno sembrare ottime le patatine rinsecchite e mangiucchiate dai piccioni.
Girandolare casualmente senza vento può apparire alquanto miracoloso un po’come se ti si addormenta il braccio poi pensi di esserti messo in una posizione strana. Ma invece no ed allora ti rimarrà per sempre il dubbio del perché.

 


 

categoria: Tag:, ,
commenti: Nessun commento su Drastico (popup) | commenti

Oggi a pranzo

scritto da sanfedista il 19 giugno 2011,19:08

Mia nonna mi ha detto con tono spregiativo “Come sei borghese”. Non nel senso di insulto che fanno i socialisti, ma è un insulto dall’alto. Da parte di una nobile. Ho sorriso, ho fatto due passi indietro mentali ed allora ho riso. Sì sono molto, davvero molto borghese.

 


regole e patti

scritto da sanfedista il 19 maggio 2011,18:09

Tutto ciò che ha  a che fare con regole o regolamenti è per definizione noioso. Pur amando fortemente la noia ritengo che ci siano maniere più divertenti per procurarsela. Il regolamento condominiale non ha mai divertito nessuno. Le regole del bon ton sono l’opposto dello svago. Regolare è un lavoro triste, perchè ti obbliga  a vagliare profondamente e a conoscere tutte le cose divertenti per poi proibirle.

I patti, i trattati, come affermava il Cancelliere tedesco Bethmann-Hollweg, sono pezzi di carta. Pur nel rispetto di tutti gli equilibri mentali personali ed altrui, io sono tendenzialmente un futurista. Wildiano. So ovviamente autoregolarmi, riesco a capire quando devo staccare, spesso coincide quando lo voglio, però la mia vita non accetterà mai la positività totale delle regole.  Prendere o lasciare.

Dalla finestra le bandiere della Colombo sventolano, il telefono alla mia sinistra continua a squillare inascoltato. Che ti squilli? E mi rassereno un po’ accarezzando qualche pensiero. Mi brucia lo stomaco ma questa è consolidata prassi. Fumo troppo, mangio pochissimo. Sarebbe una vita sanissima se non fumassi troppo. Berrò una birra a casa rigorosamente dalla bottiglia, sono uomo e posso farlo. In realtà sono un Uomo e posso fare tutto.

Come dissi una volta, se la mela fosse caduta da sola per l’autunno avremmo adorato il vento. Invece ora adoriamo l’uomo, con i suoi limiti, le sue complessità, i suoi errori, le sue costrizioni, la sua imperfezione, le sue forze e debolezze. Non è tutto però così fantastico, non è tutto così sbalorditivo sempre?

Nella vita rimaniamo a bocca aperta stupiti per come sia potuto succedere, ma tanto è già successo, dobbiamo allora solo chiudere gli occhi e…e questo non lo so!

 

 

 

 

 

Che canzone ingenua, ma è efficace…

 

 

 

 

 

Frase del Giorno

scritto da sanfedista il 22 marzo 2011,08:42
Il dandy deve stupire ma mai spiazzare.      

2012

scritto da Sanfedista il 10 febbraio 2011,23:24
C'è un vantaggio nel caso in cui avessero ragione…

categoria: Tag:,
commenti: Nessun commento su 2012 (popup) | commenti

150 Km/h, Bandiera, Crocifisso, Marrazzo, Amanda Knox

scritto da Sanfedista il 7 dicembre 2009,21:37

Cambiano i nomi ma alla fine siamo sempre fermi.

La bandiera con la croce non ha senso, la religione non va ostentata sarebbe un pessimo esempio.

Amanda Knox è colpevole come Giuda e gli yankees non devono metterci becco, altrimenti ci ridiano i cowboys che volando basso ammazzarono quelli del Cermis.

Marrazzo è un figuro così misero che davvero mi repelle, i trans mi fanno pena neanche gli zingari sulle scalinate delle chiese, eppure il wwf si ostina a dar da mangiare al fenicottero rosa. Che poi che cazzo mangerà per essere rosa? Fruttolo?

La sinistra si faccia una ragione del fatto che finchè Berlusconi respira anche loro potranno tranquillamente continuare a non pensare a un programma. D’altrone non credo che nessuno, forse solo D’Alema, sarebbe in grado in quel partito di tirare fuori un programma serio e che possa piacere agli italiani.

Le maestre che picchiano i bambini mi diano l’indirizzo sarò felice di pestarle a sangue quando e dove preferiscono.

In Italia la gente lavora quasi gratuitamente e i sindacatii dove li vedi? Alle stupide manifestazioni, chi conosce un sindacalista? Com’è fatto? Io lavoro per una grandissima azienda e non ne ho mai visto uno.

E’ da tanto che non indosso lo smoking e questo finirà per frustrarmi, ma anche questo è un problema della democrazia, l’appiattimento degli abbigliamenti.

Io non pago i musei in quanto giornalista.

Roma è una città così provinciale che quasi mi meraviglio che abbia mai potuto avere un impero, ma neanche una tessera di un autolavaggio si merita. Neanche. Non ha una prima di un teatro che si rispetti, ed ha una metro che il giro sul bruco alle giostre a confronto sembra la circle line di Londra.

I 150Km/h in autostrada mi piacciono parecchio. 





 



Gemelli

scritto da Sanfedista il 18 novembre 2008,19:07

Avrei voluto essere diverso, mi sarebbe piaciuto riuscire ad impegnarmi ad ascolatae di più ma non riesco. La mia attenzione nei confronti degli altri si ferma ad un misero 20% del discorso. Mi spiego, quando parlo con il 90% delle persone mi interesso solo al 20% di quello che dicono, il rimanente 80% semplicemente non lo seguo, penso ad altro e va bene così.

Mi sono impelagato in discussioni di percentuali ma tabellerò per una maggiore comprensione:

Percentuale di persone poco interessanti 90%
Percentuale di mia attenzione prestata a persone poco interessanti 20%
Percentuale di persone interessanti 10%
Percentuale di mia attenzione prestata a persone interessanti 80%
Attenzione media ai discorsi 32%

 

Nel rimanente 68% del tempo cosa faccio? Oggi riguardavo i gemelli della mia camicia e pensavo che forse la cravatta sarebbe stata meglio lilla.

C’est la vie.